Strategie per guadagnare con le opzioni binarie : alcuni esempi

Consigli per guadagnare con le opzioni binarieIl trading con le opzioni binarie sta prendendo piede nel nostro paese grazie ad una serie di broker che hanno iniziato a offrire questo strumento finanziario. La direzione intrapresa ormai da molte società va in quella della semplificazione. Siamo passati da un mondo “chiuso” e dedicato a grandi investitori ad un accesso libero al trading grazie ai derivati e a piccoli investitori che oggi quasi tutti hanno a disposizione.

Un elemento base del trading è costituito dalla strategia. Una strategia è un insieme di direttive che permette di pianificare le azioni da compiere sui mercati per massimizzare il profitto.

Dobbiamo chiarire una cosa fondamentale : non esistono strategie vincenti in senso assoluto. Avere una strategia significa avere obiettivi chiari che possono portare a dei risultati. Il tutto però dipende dal broker che si utilizza, dalla bontà delle analisi e dalla scrupolosità con cui si segue il piano di azione.

Partiamo da alcuni elementi per approfondire i vari aspetti che tratteremo:

  • Strategie e analisi tecnica
  • L’analisi fondamentale
  • Tipi di strategie comuni
  • Consigli per guadagnare con le opzioni binarie

Strategie e analisi tecnica

Molto spesso si pensa che il trading con le opzioni binarie non abbia bisogno di alcun analisi o studio. La maggior parte dei principianti pensa che tutto sia facile. Basta prendere un po’ di capitale e scommettere che l’euro aumenterà nei confronti del dollaro. Niente di più facile no ? E’ il modo migliore per perdere soldi invece.

Le opzioni binarie agiscono come strumento su beni o asset sottostanti che possono essere qualunque. E’ solo un modo “diverso” di negoziare ma i beni sono gli stessi. Ci sono sempre le valute così come le azioni e persino gli indici di borsa.  Le stesse analisi che si fanno nel forex devono essere fatte anche con le opzioni binarie. Potete trovare un ottimo articolo sul trading di opzioni su http://www.comefaretradingonline.com/opzioni-binarie-trading.php in cui si spiega benissimo questa differenza per evidenziare come deve essere affrontato il trading online anche sugli strumenti finanziari.

Detto questo avrete capito che studiare  i dati storici aiuta a capire come potrebbe andare il mercato i futuro. Per fare questo serve fare analisi tecnica sui grafici anche perchè i mercati hanno uno storico che non può essere ignorato. Le previsioni sui tassi di cambio degli analisti finanziari si basano proprio su questo dunque è molto importante analizzare. Una strategia ottimale dovrebbe sempre prevedere una parte della giornata dedicata allo studio dei grafici.

L’analisi fondamentale

Nel forex esiste una categoria di analisti detta “fondamentalisti”. Si tratta di investitori che utilizzano l’analisi fondamentale cioè un approccio diverso alla negoziazione.

Non pensiate che sia in contrapposizione con l’analisi tecnica anzi è bene usare entrambi i metodi. L’analisi fondamentale rivolge la sua attenzione a ciò che accade nel mondo, ai dati delle economie, ai dati di bilancio dei paesi e ad indicatori come PIL, inflazione e dati sulla disoccupazione. Se ci pensiamo anche i tassi di cambio sono in parte influenzati da questi dati altrimenti tutto sarebbe lineare e prevedibile.

Oggi tutti i broker di opzioni binarie offrono una sezione con le notizie del mondo proprio per questi motivi. Conviene tenere sul proprio desktop in evidenza un bel calendario economico con le notizie principali e magari fare analisi tecnica proprio in corrispondenza degli annunci, noterete che il mercato ha delle reazioni spesso strane e incomprensibili.

Tipi di strategie comuni

Il modo migliore per trovare una strategia di opzioni binarie profittevole è quella di costruirsela da solo. Durante la nostra esperienza di traders abbiamo notato che moltissimi investitori che guadagnano lo fanno in modo completamente diverso l’uno dall’altro.

Ognuno di loro utilizza momenti diversi della giornata per fare trading, per studiare e persino strumenti diversi. Ciò che funziona per loro probabilmente non funzionerà per voi, per questo motivo è conveniente pianificare le proprie azioni in modo indipendente.

Due sono le strategie più comuni da cui prendere spunto:

  • di tipo previsionale : utilizzano indicatori matematici e statistici per cercare di capire quale direzione sta prendendo il mercato. Nel trading binario è molto più facile fare questo tipo di studio grazie anche ai grafici di tendenza
  • di tipo bet : molti considerano il trading come una cosa molto vicina al gioco d’azzardo. Queste strategie molto pericolose si basano sul trading sulla notizia. Al verificarsi di eventi il trader decide di “puntare” soldi su un mercato per fare profitti immediati

E’ evidente che la prima è molto più sicura e vicina anche al nostro modo di intendere le opzioni binarie. C’è da dire,però, che ci sono comunque traders di opzioni binarie che applicano metodi molto vicini al secondo tipo di strategia e comunque guadagnano molti soldi. Sta a voi decidere in che direzione andare.

Consigli per guadagnare con le opzioni binarie

Il modo migliore per guadagnare con le opzioni è quello di ridurre le perdite al minimo. Non c’è alcun segreto né trucco ma solo buon senso. Possiamo dare questi consigli che sembrano banali ma non lo sono :

  • Non investire mai più del 6-7% del vostro capitale totale per singola opzione
  • Evitate di correre rischi inutili cercando di applicare le strategie comuni di money management per proteggere i vostri soldi
  • Diversificate senza concentrarvi solo su un asset di mercato ma puntate solo su quelli che conoscete bene
  • Scegliete broker binari che siano autorizzati in Italia e che abbiano l’assistenza in Italiano
  • Lavorate sull’aspetto psicologico tendendo sotto controllo le emozioni

Qualcuno di voi troverà scontate queste cose ma vi assicuriamo che non lo sono affatto. Un trader di successo è in grado di seguire questi punti in modo rigoroso, quasi maniacale.

No Responses

Leave a Reply