Strategia Trend Line di DeMark

Le trend line sono un indicatore dell’andamento dei mercati molto utilizzate nel trading online sia dai trader professionisti che dai principianti con discrete possibilità di successo. Le trend line non sono altro che delle linee rette che si tracciano sui grafici per delimitare l’andamento della tendenza che si sta osservando rispetto ad un determinato asset (valuta, materia prima o altro).

La tendenza in osservazione può essere al rialzo o al ribasso, di conseguenza le linee che si tracceranno delineeranno un andamento al rialzo o al ribasso a seconda che si decida di operare con opzioni binarie put o call. Tra le varie strategie con trend line messe a punto, vi è quella di DeMark, tra le più semplici da impiegare.

Cos’è la strategia trend line di DeMark

DeMark è un noto trader ed economista secondo cui le «trend line più attendibili sono quelle che vanno tracciate sui livelli recenti». Osservando un grafico, infatti, se si tracciano le trend line più recenti si ottengono segnali di entrata che possono essere sfruttati in modo ottimale per gli investimenti in opzioni binarie.

strategia trend lineLa premessa è che per tracciare una trend line occorre stabilire se unire i punti di massimo – punti di maggior rilevanza – o i punti di minimo nonché stabilire un punto di partenza, vale a dire se partire dai livelli di prezzo più recenti (come sostiene DeMark) o partire da livelli di prezzo più “vecchi” o lontani nel tempo.

La strategia di DeMark è tuttavia applicabile a tutti i time frame, anche se si rivela effettivamente più attendibile su time frame di tipo D1 per investimenti in opzioni binarie a scadenza giornaliera.

Qualsiasi piattaforma di trading online permette di impostare un grafico in D1 e scegliere come indicatore le trend line di DeMark che si creano in automatico e tracciano i movimenti più recenti. Si configurano, così, due linee di tendenza:

  • Trend line di supporto (rialzo);
  • Trend line di resistenza (ribasso).

Il trader dovrà “solo” fare attenzione al momento in cui il prezzo infrange una delle due linee. Se nel corso della sessione giornaliera, il prezzo chiude su una trend line di resistenza si può procedere all’acquisto di un’opzione binaria di tipo call (comprare finché il prezzo è basso) con scadenza a 24 ore.

Se, invece, il prezzo viene attraversato da una trend line di supporto, si investirà su una opzione binaria di tipo put con scadenza a 24 ore (vendere finché il prezzo tende al rialzo). Questa strategia si può applicare sia per gli investimenti in opzioni binarie che con il trading Forex (valute) per massimizzare i guadagni.

Come per qualsiasi operazione di trading online , è sempre raccomandabile investire non oltre il 5% del capitale totale per ogni operazione al fine di contenere le perdite e avere maggiori probabilità di riuscita.

Leave a Reply

Please Do the Math