La guida ai conti demo per il forex

I conti Demo nel tradingPrima di cominciare a investire i propri risparmi in un mercato finanziario complesso come quello del forex è bene testare quanto imparato con la teoria. Questo è possibile grazie ai conti demo, ossia dei conti virtuali che permettono di simulare delle reali condizioni di trading. Questo servizio viene offerto da moltissimi broker ed è un’applicazione fondamentale, specialmente per chi si avvicina solo ora al mondo delle valute.

Purtroppo oggi molti novizi del trading tendono a sottovalutare questo passaggio importante. Molti giovani presi dalla fretta preferiscono passare direttamente alla modalità di trading reale scoprendo presto, a proprie spese, quanto sia difficile passare dalla teoria alla pratica quando si investono soldi reali.

Molti errori che potrebbero essere evitati testando le proprie capacità in modalità demo finiscono con l’essere commessi per la troppa fretta di guadagnare. Per questo abbiamo voluto realizzare questa guida che, speriamo, possa aiutare quante più persone possibili.

Come funzionano i conti demo per il forex

Un conto demo altro non è che un conto virtuale con tutte le funzioni di un normale conto di trading. In sostanza il broker permette di aprire un conto con x soldi (finti, ovviamente) e, solitamente, mette a disposizione gran parte delle funzionalità di un normale conto.

In questo modo una volta che si passera alla modalità reale si avrà già una buona dimestichezza con la piattaforma evitando di perdere tempo prezioso. Anche se le cose cambiano a seconda del broker in linea di massima per aprire un conto forex in demo è necessario registrarsi presso il broker scelto inserendo i propri dati.

Una volta effettuata la registrazione la società di brokeraggio ci metterà a disposizione un conto virtuale con caricati soldi virtuali per testare la piattaforma. Per fare il tutto solitamente sono sufficienti pochi minuti. Per una guida più dettagliata sull’argomento rimandiamo qui: www.wthink.it/conto-demo-forex/270

Vantaggi di operare in demo

Ovviamente, come è facile intuire, passare del tempo sui conti demo ha innumerevoli vantaggi che non possono essere sottovalutati, specialmente da chi è alle prime armi. Ci teniamo a rimarcare questo aspetto perchè troppo spesso questo passaggio viene sottovalutato.

Di seguito abbiamo elencato i principali vantaggi:

  • esplorare la piattaforma: il conto demo permette di esplorare la piattaforma e impararne a conocere tutti i meccanismi con la possibilità di chiarirsi eventuali dubbi prima di passare alla modalità reale.
  • testare le proprie capacità: la teoria è una cosa e la pratica un’altra. Questo è vero un po in tutti i settori ma lo è ancora di più per chi vuole fare trading con il forex.
  • testare le strategie: testare una strategia prima di mettere in ballo soldi reali è molto importante se si vuole limitare le perdite. Per questo anche molti traders esperti tendono ad utilizzare le piattaforme demo per effettuare dei test.
  • prendere dimestichezza con le emozioni: partiamo dal presupposto che saper dominare le emozioni è alla base di un buon trader. Se non si riuscirà a rimanere lucidi quando si fa trading in demo figurarsi quando si passerà in modalità reale.

E tu hai mai usato un conto demo per il forex? Cosa ne pensi?

Leave a Reply